Ho provato il trasmettitore FM bluetooth

Alcune autoradio non hanno il bluetooth e non hanno un jack, quindi è impossibile ascoltare la musica dal tuo smartphone in macchina. Infine, è senza contare il trasmettitore FM bluetooth, questo piccolo box che permette la trasmissione via radio. Ecco la mia prova...

Il trasmettitore FM è una piccola scatola che è alimentata per la maggior parte del tempo dalla presa dell'accendisigari. Sul mercato lo trovi a una ventina di euro. Il principio è semplice, colleghi il tuo smartphone al trasmettitore FM tramite bluetooth o via cavo e il trasmettitore emette un'onda radio che puoi poi ricevere sull'autoradio della tua auto.

Installazione del trasmettitore FM

L'installazione è molto semplice e veloce. Non devi essere un genio per farlo. Ecco i diversi passaggi:

  • collegare il trasmettitore all'accendisigari
  • inserire l'accensione o avviare il motore in modo che il trasmettitore FM si accenda
  • collegare lo smartphone al trasmettitore tramite bluetooth o via cavo (vedi dettaglio nella foto sotto)
  • impostare l'autoradio sulla frequenza corretta (vedi dettaglio nella foto sotto)
diagramma a blocchi fm del trasmettitore

Schema funzionale del trasmettitore FM

Qualità audio

Con tutto questo armeggiare per avere musica sull'autoradio, potresti chiederti cosa c'entra con la qualità del suono finale. Il risultato è abbastanza buono, ma scomponiamolo in due passaggi:

Qualità della ricezione del segnale

Quando tutto il dispositivo è operativo, cioè il telefono (musica spenta) è collegato al trasmettitore FM e l'autoradio è impostata sulla frequenza del trasmettitore, c'è uno spazio vuoto (o silenzio) pieno. Non abbiamo un crepitio o altro. Ciò significa che la ricezione è buona. Allo stesso tempo il trasmettitore (trasmettitore FM) e il ricevitore (antenna per auto) sono molto vicini. Quando avvii una musica non senti nemmeno il crepitio. Conclusione: l'accoglienza è perfetta.

Qualità del suono

Ora riproduciamo una musica per testarne la qualità. Il suono è quasi buono come quello di un CD audio. Per migliorare la qualità del suono, ecco i miei consigli:

  • aumentare il volume del telefono al massimo
  • impostare quello del trasmettitore a 2/3 del massimo
  • quindi regolare quello dell'auto a buon prezzo

Nota: nonostante questi due punti positivi, non sei immune alle interferenze sulla strada, proprio come la ricezione delle stazioni radio.

conclusione

Questo dispositivo ha dato una seconda vita alla mia autoradio e ad un costo inferiore. Per un dispositivo così economico, lo trovo molto completo poiché il mio modello accetta bluetooth, cavi jack e la scheda di memoria micro sd.

Il modello testato in questo articolo non è più realizzato, ma il principio resta lo stesso per tutti i trasmettitori FM, per sostituirlo consiglio un modello del marchio LENCENT. Detto questo ci sono molti altri modelli interessanti, fai una ricerca 😉

Per vedere anche: Blu: il pacchetto mobile gratuito 100%

Circa l'autore

Romain
Romain
Sono molto interessato alla tecnologia, alla musica, alle questioni ambientali e a vari altri argomenti. Sviluppando il blog Current Trends, il mio obiettivo è condividere con voi le mie conoscenze, le mie scoperte ei miei consigli sui vari argomenti che mi affascinano. Lasciami commenti, mi aiuta a migliorarmi e mi rende felice: D

20 € offerti sui tuoi prodotti biologici francesi

Ottieni uno sconto di 20 € sui tuoi prodotti biologici francesi

Ti è piaciuto questo contenuto?

Aiutaci a migliorare la qualità dei nostri articoli raccontandoci i tuoi suggerimenti

20 € offerti sui tuoi prodotti biologici francesi

Ottieni uno sconto di 20 € sui tuoi prodotti biologici francesi

Aiutaci

Supporto
notiziario
S'abonner
Notifica di versamento
ospite

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commentaires
Commentari in linea
Afficher tous les commentaires

Aggiungi le tendenze attuali nelle tue applicazioni

Crea un collegamento
×
Attiva le notifiche    ok Non merci