Scoperta della cannuccia in acciaio eco-pieghevole FinalStraw (test)

Di recente ho scoperto una cannuccia che riduce l'uso della plastica. Ciò consente, in parte, di salvare gli oceani. L'ho provato ed ecco la mia opinione:

Logo di FinalStraw

Cos'è FinalStraw?

Emma Cohen, fondatrice di FinalStraw, tiene la cannuccia in una delle sue mani e la scatola nell'altra
Emma Cohen, fondatrice di FinalStraw

Tutto è iniziato con Emma Rose Cohen. È appassionata dell'ambiente e agisce per la sua protezione. Ha conseguito un master in gestione ambientale e sviluppo sostenibile. Durante questi studi, insieme alle sue amiche, ha lanciato un programma di educazione ambientale con l'obiettivo di educare i bambini sugli effetti dannosi della plastica monouso. Nel 2017, Emma Cohen ha iniziato a lavorare a un progetto, FinalStraw, nella speranza di creare un'alternativa sostenibile alle cannucce di plastica usa e getta. Aprile 2018 segna il lancio dei finanziamenti per il suo progetto su Kickstarter. È stato raccolto con successo 1,89 milioni di dollari.

Il team di FinalStraw è composto da 5 persone a tempo pieno. A questo vanno aggiunti i 13 lavoratori autonomi. 18 membri compongono quindi la squadra.

FinalStraw è una cannuccia riutilizzabile in acciaio inossidabile, basta lavarla. Sin dal suo inizio, più di 300.000 di queste cannucce sono state vendute in più di 100 paesi. Ciò ha impedito l'uso di circa 27 milioni di cannucce monouso. Sul loro luogoè possibile ordina la loro cannuccia. Per 24.50$, ovvero circa 22.20€, la confezione comprende: una cannuccia pieghevole, uno spazzolino per pulirlo e una scatoletta per riporre il tutto. La scatola è disponibile in 5 colori e la paglia in 2: grigio o arcobaleno. E' possibile ottenere lo sconto 10% iscrivendosi alla loro newsletter.

Queste cannucce hanno diversi vantaggi: essendo pieghevoli, sono pratiche e facilmente trasportabili. Un anello sulla scatola permette di appenderlo a un portachiavi. Inoltre, la cosa più importante è che riduca l'uso della plastica.

Test di paglia FinalStraw

Prima reazione quando si riceve la cannuccia, la scatola è davvero piccola, non ha luogo (un po 'meno di 7 cm di altezza, circa 2,5 cm di larghezza e profondità). Aprendo la scatola, troviamo la cannuccia piegata in quattro e la piccola fila di pennelli.

Devi solo togliere la cannuccia e si apre da sola. Una volta spiegata, la cannuccia è di circa 22 cm. È composto da 4 tubi in acciaio inossidabile e un tubo in silicone che passa attraverso i tubi in acciaio. Ben fatta anche la spazzola per pulirla, riposta è di soli 6 cm, è composta da tubi che si incastrano l'uno nell'altro. Quando è aperto, è di 14,5 cm. Per pulire la cannuccia, devi andare da un lato e poi dall'altro.

L'uso è molto semplice. Apri la cannuccia, usala, quindi puliscila. Il risultato bevendo è simile a quello con una normale cannuccia. L'unico punto che cambia: le punte sono in silicone, che all'inizio può essere fastidioso quando si tratta di sentirsi in bocca. A fine utilizzo non resta che lavarlo, cosa facile e veloce con la spazzola.

conclusione

Personalmente, confermo questa cannuccia. Le sue dimensioni ridotte lo rendono trasportabile ovunque. L'elevata durata teorica della cannuccia compensa il suo prezzo piuttosto elevato. Inoltre, bevendo con FinalStraw si fa un vero risparmio di plastica, si compie una buona azione per l'ambiente. È anche importante notare che è possibile riacquistare solo una cannuccia o una spazzola per la pulizia.

Dopo, sarà necessario vedere in tempo se la cannuccia dura davvero.

Altre cannucce pieghevoli vendono a meno su siti come Amazon o Cdiscount ma sono contraffatte, quindi è illegale. Inoltre, la loro qualità potrebbe essere scarsa. FinalStraw combatte queste contraffazioni e ad oggi ne ha rimosse più di 20.000 grazie a un team dedicato a questa causa. Per agire contro questa frode, vengono assunti 3 imprenditori.

Per leggere anche: Flamant Paris: solidarietà attraverso l'abbigliamento

Circa l'autore

Matheo
Matheo
Mi chiamo Mathéo, attualmente studente di licenza STAPS, mi sono impegnato nella causa della protezione ambientale. Spero che scrivendo articoli che presentino cose nuove, sarò in grado di aiutarti a ridurre la tua impronta ecologica.

20 € offerti sui tuoi prodotti biologici francesi

Ottieni uno sconto di 20 € sui tuoi prodotti biologici francesi

Ti è piaciuto questo contenuto?

Aiutaci a migliorare la qualità dei nostri articoli raccontandoci i tuoi suggerimenti

20 € offerti sui tuoi prodotti biologici francesi

Ottieni uno sconto di 20 € sui tuoi prodotti biologici francesi

Aiutaci

Supporto
notiziario
S'abonner
Notifica di versamento
ospite

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commentaires
Commentari in linea
Afficher tous les commentaires

Aggiungi le tendenze attuali nelle tue applicazioni

Crea un collegamento
×
Attiva le notifiche    ok Non merci